Facebook si scuserà per aver censurato la statua del Nettuno di Bologna?

nettuno bologna

Facebook – Tutto è successo quando la scrittrice Elisa Barbari ha deciso di sponsorizzare la sua pagina Facebook in cui narra storie e vicissitudini di Bologna utilizzando proprio uno dei simboli di Bologna: la statua del Nettuno, nota come il Gigante. Il problema è stato che Facebook le ha censurato la sua inserzione in quanto la statua è nuda e presenta contenuti esplicitamente sessuali. Anzi, Facebook le ha così risposto: “La tua inserzione non è stata approvata perché viola le linee guida sulle pubblicità di Facebook perché presenta un’immagine con contenuto esplicitamente sessuale che mostra eccessivamente il corpo o si concentra su parti del corpo senza che sia necessario”.

Facebook e la censura del Nettuno di Bologna

prosegui la lettura

Facebook si scuserà per aver censurato la statua del Nettuno di Bologna? pubblicato su Downloadblog.it 03 gennaio 2017 16:00.

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

©2020 Espin Srl 13, Calata S. Marco - 80133 Napoli (NA) tel. 081 4201128 Espin SRL

Log in with your credentials

Forgot your details?