Lenovo @CES 2017: ecco il nuovo tablet ibrido Miix 720

L’apertura delle porte del CES 2017 è ormai imminente, ed è proprio in questo periodo di “vigilia” che i vari colossi del settore iniziano ad affollare i propri blog ufficiali andando ad annunciare le varie novità che avremo modo di vedere durante il corso dell’evento. Uno dei protagonisti della giornata di oggi è senza dubbio Lenovo: la compagnia cinese ha infatti annunciato numerosi prodotti, tra i quali spicca anche la nuova versione del tablet ibrido Lenovo Miix 720 con supporto ad Active Pen 2, che andiamo ora a sviscerare.

Questo si presenta con un pannello da 12 pollici molto sottile (solo 8,9 millimetri di spessore) con un display QuadHD+ con risoluzione di 2880 x 1920 pixel e digitalizzatore attivo. La scocca del dispositivo è molto elegante ed è completa, sul retro, di uno stand reclinabile che permette di utilizzare Lenovo Miix 720 in tutta comodità su una superficie piana, approfittando anche della dock con tastiera inclusa nella confezione che è possibile collegare occasionalmente al pannello superiore, trasformando così Miix 720 in un vero e proprio notebook.

Lenovo Miix 720 CES 2017

Uno dei punti di forza di Lenovo Miix 720, però, è sicuramente il suo comparto tecnico: il nuovo tablet ibrido del colosso cinese arriva con i più recenti componenti hardware, tra i quali spicca sicuramente un processore Intel Kaby Lake, a scelta tra modelli Intel Core i5 o Intel Core i7. Ad affiancarlo troviamo poi 16 GB di RAM DDR4 ed un SSD su interfaccia PCIe da 512 GB o 1 TB, per prestazioni impeccabili. Ottimo anche il comparto multimediale, grazie alla presenza di una doppia fotocamera da 5 MP per il sensore posteriore e 1 MP per quello anteriore, dotato però di tecnologia IR per il riconoscimento facciale di Windows Hello. Il tablet arriva infatti con il sistema operativo Windows 10, a scelta tra la versione Home o quella Pro.

Nonostante l’hardware “fiammante” in dotazione, Lenovo è riuscita a mantenere i consumi energetici del proprio dispositivo molto bassi: questo è infatti in grado di garantire fino a 8 ore di autonomia, secondo quanto attestato dalla compagnia. Lenovo Miix 720, poi, come abbiamo detto, arriva con un digitalizzatore attivo e supporta la nuovissima Active Pen 2 di Lenovo, acquistabile separatamente ad un prezzo di circa 60 dollari: l’ideale per coloro che sono alla ricerca di un tablet che si riveli utile anche (e soprattutto) per disegnare o prendere appunti a mano libera.

Ultimo appunto sulla connettività: Lenovo Miix 720 è un dispositivo abbastanza completo in questo senso, ed è dotato di una porta USB Type-C 3.1, una USB 3.0, una USB 3.0, uno slot micro SD, combo jack e moduli WiFi 802.11ac (2×2) e Bluetooth 4.1. Lenovo Miix 720 arriverà sul mercato statunitense a partire da aprile 2017, nelle colorazioni Iron Gray e Champagne, ad un prezzo di partenza di 999,99$ (circa 960€ al cambio). Nessun dettaglio, per ora, in merito ad una commercializzazione italiana, che con tutta probabilità arriverà nei mesi seguenti ad un prezzo tuttora sconosciuto.

Andrea Pettinari

L’articolo Lenovo @CES 2017: ecco il nuovo tablet ibrido Miix 720 è stato pubblicato per la prima volta su Ridble.

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

©2019 Espin Srl 13, Calata S. Marco - 80133 Napoli (NA) tel. 081 4201128 Espin SRL

Log in with your credentials

Forgot your details?